I più venduti

Speciali

Informazioni Generali

Aminoacidi e Derivati

Gli amminoacidi costituiscono l’elemento strutturale di cui sono composte le proteine, di qualsiasi fonte esse siano. Oltre al ruolo strutturale gli aminoacidi possono anche essere utilizzati come substrato energetico in tutti i processi vitali che coinvolgono il metabolismo. Il compito più importante è rappresentato dal trasporto ottimale e dall’immagazzinamento ottimizzato di tutte le sostanze nutritive (acqua, grassi, carboidrati, proteine, minerali e vitamine).

Aminoacidi e Derivati  CI sono 21 prodotti

Sotto-categorie

  • Aminoacidi Ramificati

    Gli aminoacidi a catena ramificata o BCAA sono tre aminoacidi essenziali, leucina, isoleucina e valina. Essi devono essere introdotti obbligatoriamente con la dieta perché, essendo aminoacidi essenziali, il nostro organismo non è in grado di produrli autonomamente. Questi aminaocidi sono particolarmente indicati per l’integrazione della dieta degli sportivi.

  • Aminoacidi Pool

    Il pool di aminoacidi è indicato come “arricchitore” in tutti quei regimi alimentari poveri di proteine in quanto integra l’assunzione di aminoacidi in diete povere di proteine.

  • Aminoacidi Essenziali

    Gli aminoacidi essenziali sono quegli aminoacidi che non vengono sintetizzati dal corpo e che quindi devo essere assunti con la dieta. 
    Questi aminocidi, in particolare, supportano i bisogni del corpo di proteine/azoto e vengono presi quindi tramite fonti proteiche ad alto valore biologico o tramite integratori alimentari.

  • Arginina

    Gli aminoacidi essenziali sono tutti quegli aminoacidi che non vengono sintetizzati dall’organismo e che quindi devono necessariamente essere assunti con la dieta o integrati. Questi aminoacidi, in particolare, supportano il fabbisogno proteico/azotato dell’organismo e vengono assunti tramite le fonti proteiche a elevato valore biologico o tal quali come integrazione della dieta.

  • Carnitina e...

    La carnitina ,svolge un ruolo metabolico importante essendo coinvolta nel trasporto degli acidi grassi all’interno della cellula, a livello del citoplasma e dei mitocondri che sono la sede deputata alla produzione di energia cellulare sottoforma di ATP. La forma acetilata della carnitina ha le stesse caratteristiche della carnitina ma ha l’obiettivo di aumentarne la biodisponibilità per l’organismo.

  • Glutammina

    La glutammina è l’aminoacido più abbondante nel tessuto muscolare, essa è coinvolta in diversi processi metabolici e, in qualità di aminoacido non essenziale, viene prodotta dall’organismo, ma in certi periodi il corpo potrebbe non essere in grado di produrne a sufficienza, rendendo utile una sua integrazione; gli integratori alimentari di glutamina sono indicati in particolare per gli sportivi che si allenano intensamente. E' infatti noto che in tessuti come quello muscolare, particolarmente sollecitati durante l'attività fisica intensa, ci sia una richiesta maggiore di L-Glutammina

  • HMB

    Il beta-idrossi beta-metilbutirrato è stato uno dei prodotti piu' discussi e controversi degli ultimi anni. Sottoposto a brevetto e studiato dall'Istituto Americano MTI continua ad avere anche oggi un notevole appeal e successo. Si tratta di un metabolita dell’aminoacido ramificato leucina, utile nei casi di aumentato fabbisogno di questo nutriente, anche per gli sportivi nel post-allenamento.

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 21 articoli
Mostrando 1 - 12 di 21 articoli